Deliberazione della Giunta Regionale 17 marzo 2014, n. 20-7246 E-mail
ATTI REGIONALI IN MATERIA SOCIALE - Famiglia e Minori

D.G.R. 17 marzo 2014, n. 20-7246

sul Supplemento ordinario n. 2 al Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 15 del 10 aprile 2014 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 17 marzo 2014, n. 20-7246: "Legge Regionale 28/2007, art. 15: modalità di individuazione degli studenti con Esigenze Educative Speciali (EES)" - modifica alle DD.G.R. n. 18-10723 del 9 febbraio 2009 e n. 13-10889 del 2 marzo 2009 - Attuazione D.G.R. 25-6992 del 30.12.2013 - Azione 14.4.6 recante "Assistenza Territoriale a soggetti minori".

 
Legge 7 aprile 2014, n. 56 E-mail
NORMATIVA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Enti Locali

Legge 7 aprile 2014, n. 56 - ENTI LOCALI

 

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 7 aprile 2014, è stata pubblicata la Legge 7 aprile 2014, n. 56: "Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni".

 

 
Legge Regionale 28 marzo 2014, n. 2 E-mail
LEGISLAZIONE REGIONALE - EMILIA ROMAGNA

Legge Regionale 28 marzo 2014, n. 2

"Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare (persona che presta volontariamente cura ed assistenza)".

 
La povertà aumenta in Europa E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

La proposta, arrivata in Parlamento dal Consiglio all'inizio dell'anno 2014 che prevedeva un taglio di un miliardo di euro al budget del Fondo europeo per gli aiuti agli indigenti (FEAD), è stata fortunatamente scongiurata, grazie al voto del Parlamento europeo.

Il voto dell'Europarlamento permette così al fondo di conservare un bilancio di 3,5 miliardi di euro, lo stesso importo assegnato al programma nel precedente periodo 2007-2013.

Leggi tutto
 
Corte Costituzionale - Sentenza n. 44 del 13 marzo 2014 E-mail
GIURISPRUDENZA - CORTE COSTITUZIONALE

Giudizio di legittimità costituzionale in via principale. Enti locali - Unioni di comuni - Obbligo per i Comuni con popolazione fino a 1.000 abitanti di esercitare in forma associata funzioni amministrative e servizi pubblici - Disciplina degli organi di governo dell'Unione e delle relative funzioni. - Decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138 (Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo), convertito, con modificazioni, nella legge 14 settembre 2011, n. 148, art. 16, commi 1, 3, 4, 5, 7, 8, da 10 a 15, 16, 17, lettera a), da 19 a 21, e 28. - (G.U. 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale n. 13 del 19.03.2014)

Scarica la sentenza
 
Regolamento (UE) n. 223/2014 E-mail
Unione Europea - i Servizi Sociali nell'Unione Europea



Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L72 del 12 marzo 2014, il Regolamento (UE) n. 223/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'11 marzo 2014 relativo al Fondo di aiuti europei agli indigenti.

 
Deliberazione della Giunta Regionale 10 Febbraio 2014, n. 1-7079 E-mail
PIEMONTE SOCIALE - archivio

sul Supplemento ordinario n. 1 al Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 11 del 13 marzo 2014 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 10 Febbraio 2014, n. 1-7079: "Legge regionale 5 febbraio 2014, n. 2 "Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2014 e bilancio pluriennale per gli anni finanziari 2014-2016". Ripartizione delle Unità previsionale di base in capitoli, ai fini della gestione".

Legge regionale 5 febbraio 2014, n. 2
Scarica la documentazione

 
COTA HA FIRMATO E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

Il Piemonte torna alle urne in anticipo. Il presidente uscente Roberto Cota ha infatti firmato il decreto che consente il ritorno alle urne. Se non lo avesse fatto sarebbe scattato il commissariamento e sarebbe stato il Prefetto di Torino, Paola Basilone, a convocare le elezioni.

Il Piemonte tornerà al voto il prossimo 25 maggio per rinnovare il Consiglio regionale e eleggere il nuovo presidente della Regione. In concomitanza con le elezioni europee.

Scarica la sentenza n. 755/2014 del Consiglio di Stato in sede Giurisdizionale - Sezione V
l'ordinanza n. 595/2014 del Consiglio di Stato in sede Giurisdizionale - Sezione V
new la sentenza n. 392/2014 pubblicata sul Supplemento ordinario n. 3 al Bollettino Ufficiale n. 10 del 10 marzo 2014
la sentenza n. 58/2014 pubblicata sul Supplemento ordinario n. 2 al Bollettino Ufficiale n. 2 del 13 gennaio 2014
la sentenza n. 66/2014 pubblicata sul Supplemento ordinario n. 1 al Bollettino Ufficiale n. 3 del 21 gennaio 2014
 
Fondo per i nuovi nati E-mail
RISORSE PUBBLICHE - ALTRI FONDI E CONTRIBUTI PUBBLICI

Articolo 1, comma 201 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147

 

Al fine di contribuire alle spese per il sostegno di bambini nuovi nati o adottati appartenenti a famiglie residenti a basso reddito, è istituito per l'anno 2014 presso la Presidenza del Consiglio dei ministri un Fondo per i nuovi nati. Nel predetto Fondo confluiscono le risorse, disponibili alla data di entrata in vigore della presente legge, del Fondo per il credito per i nuovi nati, di cui all'articolo 4 del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2, ed all'articolo 12 della legge 12 novembre 2001, n. 183, che è contestualmente soppresso. Con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, sono stabiliti i criteri per l'erogazione dei contributi nei limiti delle disponibilità del Fondo, l'indicatore della situazione.


 


Pagina 65 di 74
free pokerfree poker

SOSTENITORI E SPONSOR DI PIEMONTE SOCIALE

 


 

Associazione

di Volontariato

La Tavola Rotonda



Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information