La fine delle politiche sociali E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

In dieci anni il Fondo nazionale si è ridotto dell’80%

Il welfare e le risorse. Una storia che negli ultimi anni sembra parlare un solo linguaggio: quello dei tagli. È ciò che emerge da un'analisi di Quotidiano Sanità sui numeri forniti dalle Regioni in cui vengono ricostruiti i percorsi e gli stanziamenti di tutti i fondi che riguardano le politiche di welfare: Fondo nazionale Politiche sociali, Fondo per le Politiche della Famiglia, Fondo per le Pari opportunità, Fondo per le Politiche giovanili e il Fondo per le non autosufficienze

leggi l'articolo da www.quotidianosanità.it
 
Pagamento debiti scaduti della pubblica amministrazione E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home
Ai sensi dell'art. 2 del Decreto Legge 8 aprile 2013, n. 35, convertito con modificazioni dalla Legge 6 giugno 2013, n. 64, la Regione Piemonte ha pubblicato l’elenco completo, per ordine cronologico di emissione della fattura o della richiesta equivalente di pagamento, dei debiti comunicati al Tavolo istituito presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato.

Il relativo pagamento, secondo le informazioni attualmente disponibili, avverrà entro le seguenti scadenze:

Debiti con data pagamento 2013: pagamento previsto entro il 30 ottobre 2013;

Debiti con data pagamento 2014: pagamento previsto entro il 31 marzo 2014.

 
Interpello in materia di salute e sicurezza del lavoro E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - Aspetti Amministrativi Servizi Sociali

Risposta della Commissione per gli interpelli prevista dall’articolo 12 comma 2 del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nel lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) al quesito sull'obbligo di visita medica preventiva per stagista minorenne.

Scarica l'interpello n. 1 del 2 maggio 2013
 
Consiglio di Stato sez. III, sentenza 9 luglio 2012, n. 3997 E-mail
GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA - Diritti Sociali

Anche il Consiglio di Stato sez. III, sentenza 9 luglio 2012, n. 3997 è intervenuto sulla delicata materia riguardante l’onere del pagamento delle rette di ricovero nei casi in cui oltre alle prestazioni socio-assistenziali sia contemplata anche l’erogazione di prestazioni sanitarie.

La Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro (CR) aveva proposto ricorso davanti al Tar Lombardia, sezione di Brescia chiedendo che fosse accertato l’obbligo dell’USL, e in subordine dei Comuni di Parma e di Collecchio, al pagamento delle rette di degenza, in ragione del fatto che le prestazioni sottese alla terapia praticata erano non erano soltanto di natura socio-assistenziale, ma anche di carattere sanitario.

 

 
Cantiere di lavoro E-mail
POLITICHE SOCIALI NELLE PROVINCE DEL PIEMONTE - Provincia di Torino
Autorizzazione della Provincia di Torino all’attivazione di un cantiere di lavoro in autofinanziamento della città di Collegno, rivolto a disoccupati ex LSU al 31 dicembre 2005, già precedentemente inseriti in progetti autofinanziati.
scarica la delibera provinciale n. 19 del 21 maggio 2014
 


Pagina 98 di 98
free pokerfree poker

 

MISURE DI PROTEZIONE

DELLE PERSONE PRIVE DI AUTONOMIA

Tutela, Curatela, Amministrazione di Sostegno, Uffici di Pubblica Tutela

SOSTENITORI E SPONSOR DI PIEMONTE SOCIALE

 


 

Associazione

di Volontariato

La Tavola Rotonda



Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information