Immigrazione: Rapporto annuale SPRAR

Nel Rapporto annuale della SPRAR (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) evidenzia tra l’altro che nel 2016 sono stati accolti 2.898 minori.

Sempre nel 2016 i progetti finanziati dal Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell'asilo (Fnpsa), che rappresentano la rete strutturale dello Sprar, beneficiato 34.039 persone.

La rete degli enti locali che ha reso possibile l'accoglienza è stata pari a 555 unità, di cui 491 comuni e 27 province.

Nel 2016 si è potuto contare su una maggiore disponibilità di posti grazie alla graduale attivazione di 35 nuovi progetti per minori non accompagnati leggi tutto

scarica l'ATLANTE 2016

 

I soggetti proponenti potranno presentare le proposte progettuali - dopo la registrazione - a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, esclusivamente mediante procedura telematica. Per questo è attivo il link https://fami.dlci.interno.it , a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016. Coloro che intendono presentare i progetti dovranno dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e firma digitale.

Le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, fino alle ore 16 del 3 marzo 2016.

Solo per l’Avviso 'Piani regionali per la formazione civico linguistica' il termine di scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è alle ore 16 del 10 marzo 2016.

Una procedura di Help Desk è attiva per la richiesta di informazioni in sede di proposizione delle proposte progettuali.

 
Minori stranieri non accompagnati:

L'atlante di "Save the children"

Tra il 2011 e 2016 è drammaticamente cresciuto il numero di minori stranieri non accompagnati arrivati nel nostro Paese. In particolare è triplicato il numero di under 14 e quadruplicato quello delle ragazze . Sono questi i dati principali contenuti nel primo “Atlante dei Minori Stranieri non Accompagnati in Italia”, Save the Children che raccoglie anche le storie e le mappe dei percorsi di minori migranti, della loro nuova vita in Italia attraverso un periodo di 6 anni a partire dalle “Primavere arabe” del 2011 leggi tutto
scarica l'atlante versione integrale
 
Decreto 3 aprile 2017

Decreto 3 aprile 2017

 

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 95 del 24 aprile 2017, è stato pubblicato il Decreto del Ministero della Salute 3 aprile 2017 "Linee guida per la programmazione degli interventi di assistenza e riabilitazione nonchè per il trattamento dei disturbi psichici dei titolari dello status di rifugiato e dello status di protezione sussidiaria che hanno subito torture, stupri o altre forme gravi di violenza psicologica, fisica o sessuale".

 


Pagina 4 di 15
free pokerfree poker

MINORI STRANIERI

NON ACCOMPAGNATI

ASSISTENTI SOCIALI

 

EDUCATORI PROFESSIONALI

OPERATORI SOCIO SANITARI

Tutela, Curatela,

Amministrazione di Sostegno


Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information