I SERVIZI SOCIALI

NELL'UNIONE EUROPEA.



La Commissione europea approva il POR FSE 2014-2020 del Piemonte



Con decisione n. C (2014) 9914 del 12 dicembre 2014, la Commissione Europea ha approvato il POR FSE 2014-2020 del Piemonte.

Il Programma Operativo Regionale permetterà in tal modo alla Regione Piemonte di gestire, da gennaio 2015 sino a dicembre 2023, quasi un miliardo di euro nell’ambito dell’obiettivo “Investimenti in favore della crescita e dell’occupazione”, per il rafforzamento della coesione economica, sociale e territoriale in Piemonte.

Il POR FSE è strutturato in quattro Assi corrispondenti ad Occupazione, Inclusione sociale e lotta alla povertà, Istruzione e formazione, Capacità istituzionale e amministrativa.

 
Nuove norme europee per le vittime di violenze



Sono entrate in vigore in tutta l’Unione europea nuove norme che consentono di tutelare maggiormente le vittime di reati di violenza e di stalking. Da domenica scorsa infatti gli ordini di restrizione, protezione e allontanamento saranno validi in tutti i 28 Paesi dell’Unione, in maniera immediata. leggi tutto

Scarica la direttiva
 
REGOLAMENTO 18 novembre 2014 , n. 1300



Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea n. L 356 del 12 dicembre 2014 è stato pubblicato il REGOLAMENTO 18 novembre 2014 , n. 1300 relativo alle specifiche tecniche di interoperabilità per l'accessibilità del sistema ferroviario dell'Unione per le persone con disabilità e le persone a mobilità ridotta.

 
Conclusioni del Consiglio sulla crisi economica e l’assistenza sanitaria.

Sulla Gazzeta Ufficiale dell'Unione Europea C 217/2 del 10 luglio 2014 sono state pubblicate le Conclusioni del Consiglio sulla crisi economica e l’assistenza sanitaria.

 

 
REGOLAMENTO 7 marzo 2014 , n. 215



Sulla Gazzeta Ufficiale 2a Serie Speciale - Unione Europea n. 33 del 5 maggio 2014 è stato pubblicato il REGOLAMENTO 7 marzo 2014, n. 215, : Regolamento n. 215/2014 della Commissione, del 7 marzo 2014, che stabilisce norme di attuazione del regolamento (UE) n. 1303/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, recante disposizioni comuni sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione, sul Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca per quanto riguarda le metodologie per il sostegno in materia di cambiamenti climatici, la determinazione dei target intermedi e dei target finali nel quadro di riferimento dell'efficacia dell'attuazione e la nomenclatura delle categorie di intervento per i fondi strutturali e di investimento europei - Pubblicato nel n. L 69 dell'8 marzo 2014 (14CE0642).

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  Succ. 
  •  Fine 


Pagina 1 di 4
free pokerfree poker
APPALTI PUBBLICI

Pubblicazione su G.U.U.E.

- TED - Tenders Electronic Daily

- S.I.M.A.P.

- eNotices

Unione Europea

 

L'Unione europea (abbreviata in UE o Ue) è un'organizzazione regionale di carattere sovranazionale e intergovernativa che comprende 28 paesi membri indipendenti e democratici del continente europeo.

La sua formazione sotto il nome attuale risale al trattato di Maastricht del 7 febbraio 1992 (entrato in vigore il 1º novembre 1993), al quale tuttavia gli stati aderenti sono giunti dopo il lungo cammino delle Comunità europee precedentemente esistenti.

Dal 1º luglio 2013 è entrata a far parte dell'Unione Europea anche la Croazia.

Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information