IL PROGETTO



L'idea di realizzare il progetto www.piemontesociale.it, nasce con lo scopo di concentrare su un unico spazio web, notizie, informazioni, atti e documenti, relativi alla materia dei servizi sociali, con particolare attenzione alla disciplina di settore nella Regione Piemonte.

Come ribadito in numerose sentenze della Corte Costituzionale, la materia dei servizi sociali, salvo il caso dei “diritti sociali” ed in particolar modo dei livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali, è una materia di competenza residuale delle Regioni.

Nell’ambito dei confini regionali esiste quindi una specifica disciplina di settore, che necessita di essere armonizzata con altre materie, anche di competenza del legislatore nazionale, che in modo trasversale incrociano la materia dei servizi sociali così come disciplinata a livello regionale (ad esempio il tema dell’ISEE, del casellario dell’assistenza, la materia degli appalti, il mondo del terzo settore, ecc..).

La finalità principale di www.piemontesociale.it è quella di offrire gratuitamente uno strumento di supporto per chi opera nel settore. Il blog pertanto non è una testata giornalistica, ma uno strumento di ausilio, di studio e di ricerca per chi si occupa della materia dei servizi sociali e delle politiche sociali in genere.

Il portale non è finanziato dalla Regione Piemonte e le informazioni presenti non rivestono carattere di ufficialità, salvo il rinvio diretto ai siti istituzionali della pubblica amministrazione. Per quello che riguarda la normativa gli unici testi ufficiali e definitivi sono quelli pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte.

 

Dall’anno 2013, www.piemontesociale.it ospita una sezione dedicata al coordinamento regionale degli Enti Gestori dei Servizi Sociali, che ai sensi dell’articolo 9 della Legge Regionale 8 gennaio 2004, n. 1 esercitano la funzione socio assistenziale per conto dei Comuni piemontesi.

 
Avviso sulla riproduzione dei materiali

Il blog contiene sia materiali originali prodotti dalla redazione, che documenti resi disponibili in rete da altri enti o organizzazioni. Tutto il materiale è libero e scaricabile gratuitamente. In caso di riproduzione dei suoi contenuti, è gradita la citazione della fonte con relativo indirizzo web.

 
Avviso sui materiali presenti sul BLOG

Il portale intende facilitare l’accesso alla conoscenza della materia dei servizi sociali, è gradita la segnalazione di eventuali errori o imprecisioni mediante il form attivo nella sezione contatti.

Per la grafica di www.piemontesociale.it sono state utilizzate alcune immagini selezionate direttamente dal WEB e di cui, stante l'assenza di indicazioni contrarie, si presume il libero utilizzo. Nell’impossibilità tecnica di determinare l’eventuale presenza del diritto di copyright sull’uso di tali immagini, si segnala che eventuali richieste di cancellazione da parte dei titolari del diritto potranno essere inoltrate direttamente dalla sezione contatti, insieme alla prova del diritto vantato. Le immagini verranno rimosse nel più breve tempo possibile.

Nel caso di loghi che identificano gli enti di riferimento, qualora non si consenta alla loro libera pubblicazione sul portale, si invitano i soggetti interessati a comunicare tale volontà mediante la sezione contatti; l’immagine verrà immediatamente rimossa.

 
Clausola di esclusione della responsabilità

La redazione non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il materiale contenuto nel sito, né per gli eventuali problemi derivanti dall'utilizzazione dello stesso o di eventuali siti esterni ad esso collegati.

Tale materiale:

- non è sempre necessariamente esauriente, completo, preciso o aggiornato;

- è talvolta collegato con siti esterni sui quali la redazione non ha alcun controllo e per i quali non assume alcuna responsabilità;

- non costituisce un parere di tipo professionale o legale.

 
Nota legale sull'uso del redirect mediante link

Ai sensi della sentenza del 13 febbraio 2014 emessa dalla Corte di Giustizia dell'Unione Europea l'articolo 3, paragrafo 1, della direttiva 2001/29/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 maggio 2001, sull’armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore e dei diritti connessi nella società dell’informazione, deve essere interpretato nel senso che non costituisce un atto di comunicazione al pubblico, ai sensi di tale disposizione, la messa a disposizione su un sito Internet di collegamenti cliccabili verso opere liberamente disponibili su un altro sito Internet.

 
Ringraziamenti

Si ringraziano i sostenitori e gli sponsor del Blog. Un particolare ringraziamento al vignettista piemontese PACO per l'immagine di testata del portale, ricavata da una sua vignetta "rivisitata".

 

L'ideatore del BLOG

Dr. Gianni Zillante

 


free pokerfree poker
Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information