SERVIZI SOCIALI


Documento della Conferenza delle Regioni del 7 settembre
SERVIZI SOCIALI - Dipendenze

Riordino gioco pubblico: ok ad intesa, gli emendamenti proposti

Le Regioni, nella Conferenza Unificata del 7 settembre, hanno espresso l’intesa su una normativa quadro riguardante le caratteristiche dei punti di raccolta del gioco pubblico. L’intesa era prevista dalla legge di stabilità 2016 (articolo 1, comma 936) secondo cui, in sede di Conferenza Unificata, devono essere definite:

a) le caratteristiche dei punti vendita ove si raccoglie gioco pubblico;

b) i criteri per la distribuzione e concentrazione territoriale dei punti vendita ove si raccoglie gioco pubblico.

leggi tutto

 
Deliberazione della Giunta Regionale 3 agosto 2017, n. 98-5527
SERVIZI SOCIALI - Disabilità

D.G.R. 3 agosto 2017, n. 98-5527

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 35 del 31 agosto 2017 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 3 agosto 2017, n. 98-5527: "L.R. 93/95. D.G.R. n. 22-4903 del 20.04.2017. Piano annuale 2017 per la Promozione delle attività sportive e fisico-motorie. Parziale modifica e scorrimento graduatorie Progetti a favore dei soggetti con disabilità e Progetti di inclusione sociale.".

 
AVVISO - Minori Stranieri non accompagnati
SERVIZI SOCIALI - Immigrazione

Qualificazione del sistema nazionale di prima accoglienza dei Minori Stranieri non Accompagnati (MSNA)

Con l’obiettivo di far fronte al massiccio afflusso migratorio, che ha ormai superato il carattere della “emergenzialità” ed assunto connotati di persistenza strutturale, il Ministero dell’Interno ha adottato un avviso, con una dotazione complessiva di euro € 52.030.000,00, per la realizzazione di ulteriori progettualità finalizzate alla prima accoglienza di minori stranieri non accompagnati. Detti interventi si aggiungono ai 20 progetti finanziati a valere sul FAMI con l’Avviso prot. n. 6715 del 22/04/2016, allo scopo di potenziare il sistema nazionale di accoglienza in favore di questo target particolarmente vulnerabile.

I soggetti proponenti potranno presentare le proposte progettuali esclusivamente mediante procedura telematica, previa registrazione che sarà possibile a partire dalle ore 12.00 dell’11 agosto 2017, accedendo tramite il sito del Ministero dell’Interno.

scarica la documentazione

 

I soggetti proponenti potranno presentare le proposte progettuali - dopo la registrazione - a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, esclusivamente mediante procedura telematica. Per questo è attivo il link https://fami.dlci.interno.it , a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016. Coloro che intendono presentare i progetti dovranno dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e firma digitale.

Le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, fino alle ore 16 del 3 marzo 2016.

Solo per l’Avviso 'Piani regionali per la formazione civico linguistica' il termine di scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è alle ore 16 del 10 marzo 2016.

Una procedura di Help Desk è attiva per la richiesta di informazioni in sede di proposizione delle proposte progettuali.

 
A che gioco giochiamo. Le regole che non ti dicono
SERVIZI SOCIALI - Dipendenze

 


Pagina 1 di 38
free pokerfree poker

OLTRE IL CARCERE

Tutela, Curatela,

Amministrazione di Sostegno


EMERGENZA CASA

Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information