DOCUMENTAZIONE

DI INTERESSE



Cercasi tutori volontari per i Minori Stranieri Non Accompagnati


Martedì 18 luglio ore 17 - Aula A4, Campus Einaudi, Lungo Dora Siena 100 A

Diventare tutori volontari di minori stranieri non accompagnati: un’opportunità di cittadinanza attiva.

Bando pubblico per la selezione e la formazione dei tutori volontari per i Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA), da inserire nell’elenco presso il Tribunale per i minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta.

scarica l'avviso e la modulistica
Avviso su Supplemento Ordinario n. 2 al B.U. n. 28 del 13 luglio 2017
 
AVVISO - Minori Stranieri non accompagnati e giovani migranti

Avviso per il finanziamento di percorsi di integrazione socio-lavorativa per minori non accompagnati e giovani migranti

Obiettivo dell'intervento è la realizzazione di percorsi integrati di inserimento socio-lavorativo rivolti a:

minori non accompagnati, compresi i titolari o richiedenti protezione internazionale, in fase di transizione verso l'età adulta;

giovani migranti che abbiano fatto ingresso in Italia come minori non accompagnati.

I percorsi di inserimento socio-lavorativo si basano sullo strumento della "dote individuale", con la quale - insieme ad una dotazione monetaria - viene garantita l'erogazione di una serie di servizi di supporto alla valorizzazione e sviluppo delle competenze, all'inserimento socio-lavorativo e all'accompagnamento verso l'autonomia (formazione on the job, tirocinio), attraverso la costruzione di piani di intervento personalizzati.

L'iniziativa è finanziata dal Fondo Politiche Migratorie - Anno 2015 (D.D. del 29 dicembre 2015) per un importo pari a Euro 4.800.000,00

RIAPERTURA TERMINI DELL'AVVISO - SCADENZA 31.12.2017

In considerazione dell’ingente numero di richieste di 'percorsi di inserimento' rimaste inevase per esaurimento dei fondi disponibili, il Ministero del Lavoro – Direzione Generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione ha rifinanziato l’Avviso, attribuendo € 4.250.000,00 del Fondo Politiche Migratorie per la realizzazione di ulteriori 850 “doti individuali” di inserimento socio-lavorativo.

scarica la documentazione

 

I soggetti proponenti potranno presentare le proposte progettuali - dopo la registrazione - a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, esclusivamente mediante procedura telematica. Per questo è attivo il link https://fami.dlci.interno.it , a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016. Coloro che intendono presentare i progetti dovranno dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e firma digitale.

Le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, fino alle ore 16 del 3 marzo 2016.

Solo per l’Avviso 'Piani regionali per la formazione civico linguistica' il termine di scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è alle ore 16 del 10 marzo 2016.

Una procedura di Help Desk è attiva per la richiesta di informazioni in sede di proposizione delle proposte progettuali.

 
Immigrazione: Rapporto annuale SPRAR

Nel Rapporto annuale della SPRAR (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) evidenzia tra l’altro che nel 2016 sono stati accolti 2.898 minori.

Sempre nel 2016 i progetti finanziati dal Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell'asilo (Fnpsa), che rappresentano la rete strutturale dello Sprar, beneficiato 34.039 persone.

La rete degli enti locali che ha reso possibile l'accoglienza è stata pari a 555 unità, di cui 491 comuni e 27 province.

Nel 2016 si è potuto contare su una maggiore disponibilità di posti grazie alla graduale attivazione di 35 nuovi progetti per minori non accompagnati leggi tutto

scarica l'ATLANTE 2016

 

I soggetti proponenti potranno presentare le proposte progettuali - dopo la registrazione - a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, esclusivamente mediante procedura telematica. Per questo è attivo il link https://fami.dlci.interno.it , a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016. Coloro che intendono presentare i progetti dovranno dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e firma digitale.

Le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, fino alle ore 16 del 3 marzo 2016.

Solo per l’Avviso 'Piani regionali per la formazione civico linguistica' il termine di scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è alle ore 16 del 10 marzo 2016.

Una procedura di Help Desk è attiva per la richiesta di informazioni in sede di proposizione delle proposte progettuali.

 


Pagina 1 di 12
free pokerfree poker

ASSISTENTI SOCIALI

 

EDUCATORI PROFESSIONALI

OPERATORI SOCIO SANITARI

Tutela, Curatela,

Amministrazione di Sostegno


Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information