MONDO ISTAT



I dati ISTAT sull'assistenza socio sanitaria e assistenziale residenziale

L’indagine rileva l’offerta di strutture residenziali socio-assistenziali e socio-sanitarie e le tipologie di utenti in esse assistite, permettendo di documentare in maniera puntuale sia l’utenza sia le risorse impegnate per questa forma di assistenza territoriale. In particolare l’indagine, che ha cadenza annuale, rileva tutte le strutture pubbliche o private che erogano servizi residenziali (ospitalità assistita con pernottamento) di tipo socio-assistenziale e/o socio-sanitario. In tali strutture trovano alloggio persone che si trovano in stato di bisogno per motivi diversi: anziani soli o con problemi di salute, persone con disabilità, minori sprovvisti di tutela, giovani donne in difficoltà, stranieri o cittadini italiani con problemi economici e in condizioni di disagio sociale, persone vittime di violenza di genere.

Scarica il rapporto
 
Spesa sociale dei Comuni. Nel 2015 quasi 7 miliardi di euro.
È confermata anche per il 2015 la tendenza alla ripresa della spesa per il welfare locale dei Comuni, singolarmente o in forma associata. L'incremento è dello 0,2% rispetto al 2014, anno in cui era stata registrata una crescita dello 0,8%, dopo un triennio di flessione leggi tutto
Scarica il rapporto
 
Istat: condizioni di salute degli anziani
Gli italiani sono sempre più anziani, ma dopo una certa età soffrono più degli altri europei di problemi di salute. E’ questo il dato Istat più significativo contenuto nell’indagine pubblicata sulle “Condizioni di salute degli anziani”. Siamo più longevi ma anche più sofferenti a causa di malattie croniche e a dolori fisici che limitano la qualità della vita, e ciò incide più nelle donne che per gli uomini. La soglia di questo declino sono i 75 anni, passato questo confine d’età si vive peggio rispetto agli altri anziani europei. leggi tutto
Scarica il rapporto
 
Asili nido e altri servizi socio-educativi per la prima infanzia: censimento delle unità di offerta e spesa dei comuni
L'Istat presenta per la prima volta i risultati del Censimento delle unità pubbliche e private che offrono servizi socio-educativi per la prima infanzia. L'indagine colma un rilevante vuoto informativo integrando le statistiche su questa tipologia di servizi con i dati relativi alla dotazione delle strutture sia nel settore pubblico sia nel settore privato leggi tutto

 

 
4.598.000 persone nel 2015 in povertà assoluta

Le stime diffuse in questo report sono riferite a due distinte misure della povertà: assoluta e relativa, che sono elaborate utilizzando due diverse definizioni e metodologie basate sui dati dell'indagine sulle spese per consumi delle famiglie (cfr. Glossario).

Nel 2015 si stima che le famiglie residenti in condizione di povertà assoluta siano pari a 1 milione e 582 mila e gli individui a 4 milioni e 598 mila (il numero più alto dal 2005 a oggi).

L'incidenza della povertà assoluta si mantiene sostanzialmente stabile sui livelli stimati negli ultimi tre anni per le famiglie, con variazioni annuali statisticamente non significative (6,1% delle famiglie residenti nel 2015, 5,7% nel 2014, 6,3% nel 2013); cresce invece se misurata in termini di persone (7,6% della popolazione residente nel 2015, 6,8% nel 2014 e 7,3% nel 2013).

leggi tutto
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 


Pagina 1 di 2
free pokerfree poker

 

COORDINAMENTO

REGIONALE

Enti Gestori

dei Servizi Sociali

Immagine Deliberazione della Giunta Regionale 16 maggio 2019, n. 43-8952
Giovedì 13 Giugno 2019
D.G.R. 16 maggio 2019, n. 43-8952 sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 24 del 13 giugno 2019 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 16 maggio 2019, n. 43-89523: "Strutture residenziali per l'autonomia per l'accoglienza di minori e giovani adulti e di minori stranieri non accompagnati. Modifiche e integrazioni alle DDGR n. 25-5079 del 18 Dicembre 2012, n. 41-642... Leggi tutto...
Immagine Deliberazione della Giunta Regionale 16 maggio 2019, n. 51-8960
Giovedì 13 Giugno 2019
D.G.R. 16 maggio 2019, n. 51-8960 sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 24 del 13 giugno 2019 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 16 maggio 2019, n. 51-8960: "L.R. 3/2019. Approvazione di nuove Linee guida per la predisposizione dei progetti di Vita indipendente. Revoca D.G.R. n. 48-9266 del 21.07.2008".
Immagine Deliberazione della Giunta Regionale 5 aprile 2019, n. 22-8704
Giovedì 09 Maggio 2019
D.G.R. 5 aprile 2019, n. 22-8704 sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 19 del 9 maggio 2019 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 5 aprile 2019, n. 22-8704: "Modifiche e integrazioni alla DGR n. 25-5079 del 18.12.2012 con riferimento ai requisiti strutturali e gestionali delle strutture residenziali e semiresidenziali per minori".
Immagine Deliberazione della Giunta Regionale 5 aprile 2019, n. 10-8692
Mercoledì 24 Aprile 2019
D.G.R. 5 aprile 2019, n. 10-8692 sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 17 del 24 aprile 2019 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 5 aprile 2019, n. 10-8692: Approvazione, in via sperimentale, del modello tariffario e relative voci di spesa per il servizio di accoglienza presso le Case rifugio per donne vittime di violenza sole e con figli e figlie, istituite... Leggi tutto...
Immagine Deliberazione della Giunta Regionale 29 marzo 2019, n. 27-8638
Sabato 20 Aprile 2019
D.G.R. 29 marzo 2019, n. 27-8638 sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 16 del 18 aprile 2019 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 29 marzo 2019, n. 27-8638: "Recepimento delle linee di indirizzo nazionali "L'intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità - Promozione della genitorialità positiva" di cui all'accordo sancito in Conferenza... Leggi tutto...
Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information