Al via il Piano Regionale della Cronicità


Parte la fase sperimentale di due anni, confronto con operatori e associazioni

Un sistema completamente nuovo per la cura delle malattie croniche, basato su percorsi personalizzati per i pazienti, sulle cure domiciliari e sullo sviluppo dell’assistenza territoriale. E’ l’obiettivo del Piano regionale cronicità che la Giunta regionale ha varato questa mattina, approvando la delibera presentata dall’assessore alla Sanità. La diffusione delle malattie croniche è in costante aumento nel corso degli ultimi anni e si stima che almeno il 40% dei piemontesi con più di 65 anni soffra di una malattia cronica grave leggi tutto

 
free pokerfree poker

 

COORDINAMENTO

REGIONALE

Enti Gestori

dei Servizi Sociali

Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information