Percorsi di Attivazione

Sociale Sostenibile

Collegamento con la pagina ufficiale della Regione Piemonte

 

La Legge Regionale 8 gennaio 2004, n. 1, all’art. 3 “Principi e modalità per l’erogazione dei servizi”, comma 2 lett. e) e lett. i), prevede la predisposizione di progetti individualizzati, a seguito dell’analisi e della valutazione del bisogno, concordati con la persona singola o con la famiglia, che definiscano: la natura del bisogno stesso, gli obiettivi e le modalità di intervento, il costo, la durata, gli strumenti di verifica e l’adozione di misure atte a favorire la prevenzione delle possibili situazioni di disagio sociale a carico dei singoli e delle famiglie, anche attraverso esperienze progettuali innovative.

 

I P.A.S.S. consistono:

 

1) in un intervento di natura educativa con valenza socio-assistenziale/sanitaria, volto all’inserimento sociale di soggetti fragili o in stato di bisogno attraverso la promozione dell’autonomia personale e la valorizzazione delle capacità dell’assistito (anche se residue)

 

2) realizzato dagli Enti istituzionali titolari delle funzioni socio-assistenziali/sanitarie a livello territoriale

 

3) finalizzato all’inclusione sociale, attraverso lo svolgimento di attività in contesti di vita quotidiana o in ambienti di servizio collocati anche in contesti lavorativi



Deliberazione della Giunta Regionale 6 luglio 2018, n. 26-7181
P.A.S.S.

D.G.R. 6 luglio 2018, n. 26-7181

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 34 del 23 agosto 2018 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 6 luglio 2018, n. 26-7181. "Aggiornamento delle disposizioni per l'approvazione di percorsi di attivazione sociale sostenibile (P.A.S.S.) a supporto delle fasce deboli. Sostituzione dell'allegato A della DGR 22-2521 del 30.11.2015".

 
Attivazione P.A.S.S. - Indicazioni Operative
P.A.S.S.

Indicazioni Operative della Direzione Centrale Rapporto Assicurativo dell'INAIL

La Direzione Centrale Rapporto Assicurativo dell'INAIL con nota inviata alle Direzioni Territoriali, ha ribadito la classificazione dei Percorsi di attivazione sociale sostenibile "P.A.S.S." alla voce di tariffa 0314, confermando l'imponibile giornaliero pari al minimale di rendita.

Attualmente l'importo giornaliero del minimale di rendita è pari a €. 53,98.

Per quanto attiene gli aspetti relativi alla tutela è stato precisato che la copertura assicurativa contro gli infortuni sul lavoro opera per tutte le attività rientranti nel progetto di attivazione sociale, con conseguente estensione della tutela anche agli infortuni in itinere.

 
Determinazione Dirigenziale 17 dicembre 2015, n. 1034
P.A.S.S.

D.D. 17 dicembre 2015, n. 1034

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 7 del 18 febbraio 2016 è stata pubblicata la Determinazione Dirigenziale 17 dicembre 2015, n. 1034:"D.G.R. n. 22-2521 del 30/11/2015 "Approvazione delle disposizioni attuative per l'attivazione di percorsi di attivazione sociale sostenibile (P.A.S.S.) a supporto delle fasce deboli". Definizione dei modelli di convenzione, del progetto individuale e delle schede di monitoraggio".

 
Deliberazione della Giunta Regionale 30 novembre 2015, n. 22-2521
P.A.S.S.

D.G.R. 30 novembre 2015, n. 22-2521

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 51 del 24 dicembre 2015 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 30 novembre 2015, n. 22-2521: "Disposizioni per l'approvazione di percorsi di attivazione sociale sostenibile (P.A.S.S.) a supporto delle fasce deboli..

 
Corte dei Conti - Deliberazione n. 3 del 4 febbraio 2010
P.A.S.S.

Sezione regionale di controllo Regione Basilicata

La possibilità che un Comune si faccia promotore di “borse lavoro” o di tirocini formativi che prevedano la erogazione di sussidi in danaro, da destinare a soggetti (a vario titolo) svantaggiati per sostenerli in attività lavorative o di apprendimento formativo e di reinserimento, da svolgersi di regola presso soggetti ospitanti (enti, aziende o società, pubbliche o private), non determina per ciò solo la costituzione di un rapporto di lavoro con il soggetto ospitante.

Scarica IL PARERE
 


free pokerfree poker

SPECIALE

 

COORDINAMENTO

REGIONALE

Enti Gestori

dei Servizi Sociali

Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information