Fondo per l'accesso al credito per l'acquisto della prima casa E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (G.U. Serie Generale n. 209 del 6.9.2013) il Regolamento recante la disciplina del Fondo per l'accesso al credito per l'acquisto della prima casa da parte delle giovani coppie o dei nuclei familiari monogenitoriali.

 
Patto per la Salute E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

Si arricchisce di nuovi punti l’agenda dei lavori del nuovo Patto per la salute. Rispetto agli otto gruppi di lavoro proposti dal ministro della Salute, ci saranno due nuovi tavoli come suggerito dalle Regioni: uno sui rapporti con l'Universita e la ricerca sanitaria e l'altro sul sociale; integrazione con il sociosanitario; obiettivi di servizi. Alla Regione Piemonte assegnata la titolarità di quest'ultimo tavolo. Per il 9 settembre fissato il primo incontro.

fonte: www.quotidianosanita.it

 
Documento Strategico Unitario per il 2014 - 2020 E-mail
BANDI UNIONE EUROPEA - 2014

Programmi Operativi Regionali FESR, FSE e PSR 2014-2020

Presentato il "Documento Strategico Unitario per la programmazione dei fondi europei a finalità strutturale 2014–2020: presentazione al partenariato economico, sociale ed istituzionale del Piemonte”.

 

Approfondimento

Presentazione SACCHETTO
Presentazione AIMONE Presentazione CASAGRANDE
Presentazione BENEDETTO
Sintesi
 
E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

LA FUNZIONE SOCIO-ASSISTENZIALE O ANCHE FUNZIONE DEL SETTORE SOCIALE TRA FUNZIONI AMMINISTRATIVE E SERVIZI PUBBLICI


Il concetto di funzione socio-assistenziale nella Regione Piemonte è stato recentemente utilizzato nella Legge regionale n. 11 del 28 settembre 2012 “Disposizioni organiche in materia di enti locali” che, in relazione al tema della gestione associata delle funzioni fondamentali dei Comuni, ha stabilito che detta funzione può essere esercitata mediante consorzi tra comuni.

 
E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

LE FUNZIONI FONDAMENTALI DEI COMUNI E LA QUESTIONE DELL’ASSOCIAZIONISMO OBBLIGATORIO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA FUNZIONE DEL SETTORE SOCIALE – IL PUNTO DELLA SITUAZIONE NELLA REGIONE PIEMONTE


Il tema dell'esercizio delle funzioni fondamentali da parte dei Comuni, oltre alle implicazioni sul piano costituzionale in merito al riparto di competenza legislativa tra Stato e Regioni, determina interessanti spunti di riflessione in relazione alla questione della gestione associata obbligatoria da parte Comuni della funzione del settore sociale consistente, nella definizione stabilita dal Legislatore ordinario, nella progettazione e gestione del sistema locale dei servizi sociali e l’erogazione delle relative prestazioni ai cittadini.

 
E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

FUNZIONI FONDAMENTALI: LA PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL SISTEMA LOCALE DEI SERVIZI SOCIALI E L’EROGAZIONE DELLE RELATIVE PRESTAZIONI AI CITTADINI, UNA NUOVA COMPETENZA ESCLUSIVA DELLO STATO IN MATERIA?


Ad un anno dalla conversione in legge del Decreto Legge 6 luglio 2012, n. 95, si ritiene doverosa una riflessione sugli effetti che l’individuazione delle funzioni fondamentali, operata dal Legislatore attraverso lo strumento della decretazione d’urgenza, ha prodotto nell’ordinamento.

 


Pagina 95 di 98
free pokerfree poker

 

MISURE DI PROTEZIONE

DELLE PERSONE PRIVE DI AUTONOMIA

Tutela, Curatela, Amministrazione di Sostegno, Uffici di Pubblica Tutela

SOSTENITORI E SPONSOR DI PIEMONTE SOCIALE

 


 

Associazione

di Volontariato

La Tavola Rotonda



Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information