REGIONE PIEMONTE - Il Consiglio approva emendamento vitalizi E-mail
PIEMONTE SOCIALE - notizie stampa

Approvato il Bilancio di Previsione 2014 della Regione Piemonte, nella manovra finanziaria un emendamento sui vitalizi, presentato dal centrodestra. La norma prevede che i consiglieri possano ritirare subito i contributi versati, rinunciando al vitalizio che spetterebbe una volta raggiunta l'età pensionabile..

leggi tutto

 
T.A.R. Piemonte - Sentenza n. 189 del 31.01.2014 E-mail
GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA - 2014

In questa sezione è possibile scaricare la sentenza n. 189 del 31 gennaio 2014, con cui il T.A.R. del Piemonte ha stabilito l'illegittimità dell'istituzione di liste d’attesa per l’accesso a strutture semiresidenziali, nonostante la complessiva riduzione delle fonti di finanziamento pubblico del sistema integrato degli interventi e servizi sociali.

Scarica la sentenza
 
Pubblicato il DECRETO sull'ISEE E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 19 del 24 gennaio 2014, è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159: "Regolamento concernente la revisione delle modalità di determinazione e i campi di applicazione dell'Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)".

Scarica IL D.P.C.M. 5 dicembre 2013, n. 159
Nota del DIFENSORE CIVICO DEL PIEMONTE
IL DECRETO 7 novembre 2014
 
Deliberazione della Giunta Regionale 18 dicembre 2013, n. 19-6893
ATTI REGIONALI IN MATERIA SOCIALE - Strutture

D.G.R. 18 dicembre 2013, n. 19-6893

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 4 del 23 gennaio 2014 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 18 dicembre 2013, n. 19-6893: "Proroga della sospensione della ripartizione quota sanitaria/quota utente/Comune per le tariffe relative ai C.D.A.A. - C.D.A.I. e N.A.T. di cui alla Deliberazione della Giunta Regionale 17 settembre 2013, n. 10-6357".

 
Il TAR annulla le elezioni E-mail
PIEMONTE SOCIALE - home

Il Piemonte deve tornare alle urne. É questo l'effetto della sentenza T.A.R. n. 58 del 10 gennaio 2014. I giudici amministrativi del T.A.R. del Piemonte hanno accolto il ricorso dell'ex presidente della Regione Mercedes Bresso, contro la lista "Pensionati per Cota" di Michele Giovine, inficiata da firme false, decretando l'annullamento dell'atto di proclamazione degli eletti nella primavera di quattro anni fa. Adesso l'ultima parola passa al Consiglio di Stato, organo al quale la Regione ricorrerà per vedere capovolta la sentenza del Tar Piemonte. Un verdetto che arriverà entro 45 giorni.

Scarica la sentenza 58/2014 pubblicata sul Supplemento ordinario n. 2 al Bollettino Ufficiale n. 2 del 13 gennaio 2014
la sentenza 66/2014 pubblicata sul Supplemento ordinario n. 1 al Bollettino Ufficiale n. 3 del 21 gennaio 2014
 
Nuovo patto per la salute E-mail
PIEMONTE SOCIALE - notizie stampa

Entro febbraio il nuovo Patto Salute. Lo sostiene il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in Audizione in commissione Affari sociali alla Camera.

leggi tutto

 
Deliberazione della Giunta Regionale 9 dicembre 2013, n. 13-6832 E-mail
ATTI REGIONALI IN MATERIA SOCIALE - Disabili

D.G.R. 9 dicembre 2013, n. 13-6832

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 3 del 16 gennaio 2014 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 9 dicembre 2013, n. 13-6832: "Adesione alla sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente e inclusione nella società delle persone con disabilità proposta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali".

 
REGIONE PIEMONTE - I Revisori bocciano il bilancio E-mail
PIEMONTE SOCIALE - notizie stampa

Regione senza pace. Come se non bastassero le vicende giudiziarie, l’affanno si sposta anche sul fronte contabile. La questione riguarda il bilancio: uno dei provvedimenti sui quali giunta e Consiglio - i quali, a seguito della sentenza del Tar, possono contare su margini di operatività ristretti - sono al lavoro.

leggi tutto

 
REGIONE PIEMONTE - Il Governatore rinviato a giudizio E-mail
PIEMONTE SOCIALE - notizie stampa

La Procura di Torino ha chiesto il rinvio a giudizio per il presidente leghista della Regione Roberto Cota nell’ambito dell’inchiesta Rimborsopoli, per le spese sostenute con i fondi dei gruppi consiliari regionali. Insieme alla sua sono state depositate questa mattina le richieste di rinvio a giudizio anche di altri 39 consiglieri sotto accusa.

leggi tutto

 


Pagina 87 di 92
free pokerfree poker

SANITÀ e SERVIZI SOCIALI

SOTTO LA MOLE

 

COORDINAMENTO

REGIONALE

Enti Gestori

dei Servizi Sociali

RISORSE PUBBLICHE

infoATTI

- Politiche Sociali

- Sanità

 

 

COESIONE SOCIAE

- Organizzazione e Uffici

 

FINANZIAMENTI

- Bandi di Gara e Avvisi

 22 visitatori online
Utenti : 39
Contenuti : 2772
Link web : 81
Tot. visite contenuti : 1185023

Agricoltura Sociale

SOSTENITORI E SPONSOR DI PIEMONTE SOCIALE

 


 

Associazione

di Volontariato

La Tavola Rotonda



Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information