Corte Costituzionale - Sentenza n. 33 del 24 gennaio 2019 E-mail
GIURISPRUDENZA - CORTE COSTITUZIONALE

La Corte dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 14, comma 28, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 (Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica), convertito, con modificazioni, in legge 30 luglio 2010, n. 122, come modificato dall’art. 19, comma 1, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95 (Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario), convertito, con modificazioni, in legge 7 agosto 2012, n. 135, nella parte in cui non prevede la possibilità, in un contesto di Comuni obbligati e non, di dimostrare, al fine di ottenere l’esonero dall’obbligo, che a causa della particolare collocazione geografica e dei caratteri demografici e socio ambientali, del Comune obbligato, non sono realizzabili, con le forme associative imposte, economie di scala e/o miglioramenti, in termini di efficacia ed efficienza, nell’erogazione dei beni pubblici alle popolazioni di riferimento.

Scarica la sentenza
 
Deliberazione della Giunta Regionale 1 marzo 2019, n. 10-8475 E-mail
ATTI REGIONALI IN MATERIA SOCIALE - Famiglia e Minori

D.G.R. 1 marzo 2019, n. 10-8475

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 12 del 21 marzo 2019 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 1 marzo 2019, n. 10-8475: "Approvazione delle nuove linee guida per la segnalazione e la presa in carico dei casi di abuso e maltrattamento ai danni di minori, da parte dei servizi socio-assistenziali e sanitari del territorio regionale. Revoca della DGR n. 42-29997 del 2 maggio 2000".

 
Reddito e Pensione di Cittadinanza: online i modelli E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - REDDITO DI CITTADINANZA

È disponibile il modello per la richiesta del Reddito di Cittadinanza/Pensione di Cittadinanza, beneficio economico introdotto dal decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4.

leggi tutto

Scarica IL MODELLO
 
Assegnazione di ulteriori risorse del fondo per le non autosufficienze - anno 2018 E-mail
RISORSE PUBBLICHE - FONDO NAZIONALE PER LE NON AUTOSUFFICIENZE

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U Serie Generale n. 50 del 28.02.2019) il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che ripartisce tra le Regioni ulteriori risorse attinenti al fondo nazionale per le non autosufficienze.

 

Alla Regione Piemonte assegnati €. 1.082.700,00.

Scarica il decreto 21 dicembre 2018
 
Fondo Sanitario Nazionale 2018 E-mail
RISORSE PUBBLICHE - FONDO SANITARIO NAZIONALE

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale (G.U Serie Generale n. 49 del 27.02.2019) la Delibera del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (C.I.P.E.) n. 72 del 28 novembre 2018 che provvede al al Riparto delle disponibilità finanziarie per il Servizio Sanitario Nazionale 2018

 

la quota indistinta del Fondo sanitario nazionale 2018 risulta pari ad un ammontare complessivo di €. 109.831.794.070,00

 

Alla Regione Piemonte (Fonte allegato A) assegnati €. 8.023.967.005,00.




 
Relazione straordinaria del Difensore Civico del Piemonte E-mail
SANITÀ - INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA


Pubblicata la relazione straordinaria del Difensore civico regionale in funzione di Garante della salute avente ad oggetto osservazioni riguardanti il parere formulato dal Settore regionale Attività Legislativa e consulenza giuridica in merito alla liceità/legittimità di richiedere l’addebito della quota alberghiera per un ricovero improprio da parte di strutture sanitarie accreditate; osservazioni riguardanti le criticità nella presa in carico degli anziani non autosufficienti e raccomandazioni per l’adeguamento della normativa regionale alle disposizioni contenute nel D.P.C.M. 12 gennaio 2017;

Scarica la relazione
 
Linee di indirizzo per l’accoglienza nei servizi, online la versione per ragazzi E-mail
SERVIZI SOCIALI - Famiglia e Minori
Lunedì 25 Febbraio 2019 00:00

SCARICA LA VERSIONE ORIGINALE


È online la versione per bambine e bambini, ragazze e ragazzi delle Linee di indirizzo per l’accoglienza nei Servizi residenziali per minorenni, realizzata dall’Istituto degli Innocenti di Firenze nell’ambito delle attività previste dall’accordo di collaborazione ai sensi dell’articolo 15 comma 1 della legge 241/90 per lo svolgimento delle funzioni del Servizio di cui all’articolo 8 della legge 285/97, piani di attività 2017-2018.

La pubblicazione è stata realizzata leggi tutto

 
Legge regionale 12 febbraio 2019, n. 3 E-mail
LEGISLAZIONE REGIONALE - PIEMONTE

Legge regionale 12 febbraio 2019, n. 3

Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità

Pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 7 - Supplemento Ordinario n. 3

 
Modifica periodo validità Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) E-mail
isee - INPS - ISEE
Martedì 12 Febbraio 2019 00:00

 

Modifica periodo validità Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU)

L’articolo 10 del Decreto legislativo 147 del 2017 ha previsto che la Dichiarazione Sostitutiva Unica ( DSU), utile ai fini dell’ ISEE, è valida dal momento della presentazione fino al successivo 31 agosto.

Il decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, in corso di conversione, ha modificato tale disposizione, prorogando al 31 dicembre 2019 il periodo di validità delle sole DSU presentate dal 1° gennaio 2019 al 31 agosto 2019.

Pertanto, alle DSU presentate nell'anno 2019, a legislazione vigente, si applicano le seguenti regole: le Dichiarazioni Sostitutive Uniche ( DSU) presentate dal 1° gennaio al 31 agosto 2019 sono valide dal momento della presentazione sino al 31 dicembre 2019 (ad es., una DSU presentata il 10 febbraio 2019 è valida dal 10 febbraio 2019 al 31 dicembre 2019). Si precisa che le DSU già attestate che recavano data scadenza 31 agosto 2019 sono state aggiornate sul portale con la nuova data di scadenza. Pertanto, le attestazioni ISEE, già rilasciate, con data scadenza del 31 agosto 2019 devono essere considerate valide e con scadenza 31 dicembre 2019.

Le Dichiarazioni Sostitutive Uniche ( DSU) presentate dal 1° settembre 2019 sono soggette alla disciplina generale, per cui sono valide dal momento della presentazione al successivo 31 agosto (ad esempio, una DSU presentata il 1° ottobre 2019 è valida dal 1° ottobre 2019 sino al 31 agosto 2020).

Scarica il messaggio INPS
 


Pagina 8 di 88
free pokerfree poker

SANITÀ e SERVIZI SOCIALI

SOTTO LA MOLE

 

COORDINAMENTO

REGIONALE

Enti Gestori

dei Servizi Sociali

RISORSE PUBBLICHE

 45 visitatori online
Utenti : 39
Contenuti : 2702
Link web : 76
Tot. visite contenuti : 1096195

Agricoltura Sociale

SOSTENITORI E SPONSOR DI PIEMONTE SOCIALE

 


 

Associazione

di Volontariato

La Tavola Rotonda



Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information