Linee Guida per l’impiego della quota povertà estrema del Fondo Povertà E-mail
RISORSE PUBBLICHE - FONDO PER LA LOTTA ALLA POVERTÀ

Il 13 novembre 2019 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato le Linee Guida per l’impiego della quota povertà estrema del Fondo Povertà - annualità 2018, destinata al finanziamento di interventi e servizi in favore di persone in condizione di povertà estrema e senza dimora, di cui all’articolo 7, comma 9, del decretolegislativo n. 147 del 15 settembre 2017.

scarica LE LINEE GUIDA
 
Assistenti sociali leva di cambiamento e advocacy per il diritto delle persone E-mail
operatori dei servizi sociali - Assistenti Sociali

Anche quest’anno il Cnoas ha partecipato, in collaborazione con ASit, AssNas, AsProC, Fnas, SocISS, Sostoss, Sunas e Croas Toscana - al Forum Risk Management in Sanità. L’obiettivo di contribuire alla visibilità del loro lavoro nell’ambito della sanità dove sono impegnati per la tutela ed il benessere delle persone che si rivolgono ai servizi socio-sanitari leggi tutto

 

I soggetti proponenti potranno presentare le proposte progettuali - dopo la registrazione - a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, esclusivamente mediante procedura telematica. Per questo è attivo il link https://fami.dlci.interno.it , a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016. Coloro che intendono presentare i progetti dovranno dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e firma digitale.

Le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, fino alle ore 16 del 3 marzo 2016.

Solo per l’Avviso 'Piani regionali per la formazione civico linguistica' il termine di scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è alle ore 16 del 10 marzo 2016.

Una procedura di Help Desk è attiva per la richiesta di informazioni in sede di proposizione delle proposte progettuali.

 
RDC - IL PUNTO DI WELFORUM E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - REDDITO DI CITTADINANZA

Reddito di cittadinanza - Il punto di Welforum

Quando parliamo di povertà tendiamo istintivamente a vederla in termini di carenza di reddito e talora di beni patrimoniali, come povertà economica quindi. Spesso però a tale componente, certamente fondamentale, se ne associano altre, relative ad altri fattori di povertà, già di per sé rilevanti, che tendono a interagire e a cumularsi con la povertà economica, e anche fra loro, configurando situazioni composite, complesse, multifattoriali leggi tutto

Scarica la pubblicazione
 
Decreto interministeriale 21 ottobre 2019 E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - REDDITO DI CITTADINANZA

Decreto interministeriale 21 ottobre 2019 - Paesi nei quali non è possibile acquisire la certificazione sulle dichiarazioni ISEE


Sul sito del Ministero del lavoro e delle politiche sociali è stato pubblicato il Decreto interministeriale 21 ottobre 2019 del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, di individuazione dei Paesi nei quali non è possibile acquisire la certificazione sulle dichiarazioni ISEE ai fini del Reddito di cittadinanza (Registrato dalla Corte dei Conti, in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale)

 
Deliberazione della Giunta Regionale 29 ottobre 2019, n. 7-442 E-mail
ATTI REGIONALI IN MATERIA SOCIALE - Salute Mentale

D.G.R. 29 ottobre 2019, n. 7-442

sul supplemento ordinario n. 3 al Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 45 del 8 novembre 2019 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 29 ottobre 2019, n. 7-442 "Riordino della rete dei servizi residenziali della psichiatria - Proroga in ordine ai tempi di cui alla D.G.R. n. 30-1517 del 03/06/2015 smi come integrata dalla D.G.R. n. 43-8768 del 12/04/2019. Indicazioni per la composizione del Tavolo di monitoraggio di cui alla D.D. n. 868 del 22 dicembre 2016".

 
Politiche sociali: ripartite risorse importanti per il welfare E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - Conferenza delle Regioni

47 milioni per la lotta alla povertà, 573 per la non-autosufficienza e 56 per disabili gravi privi del sostegno familiare

Dopo le sollecitazioni del Presidente Stefano Bonaccini indirizzate nei giorni scorsi al Governo, arrivano sul tavolo della Conferenza Unificata (Stato-Regioni ed Enti locali) tre intese che sbloccano considerevoli risorse per le politiche sociali.

“Si tratta – spiega il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini - di 347 milioni del Fondo leggi tutto

scarica documentazione Fondo Nazionale Non Autosufficienze
scarica documentazione Fondo per la lotta alla povertà e all'esclusione sociale per il 2019
scarica documentazione Fondo per l'assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare (Dopo di Noi)
scarica Intesa in Conferenza Unificata
 
Decreto ministeriale del 2 settembre 2019 E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - REDDITO DI CITTADINANZA

Decreto Ministeriale n. 108 del 2 settembre 2019 - SISTEMA INFORMATIVO DEL REDDITO DI CITTADINANZA

 

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 258 del 4 novembre 2019 è stato pubblicato il Decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali del 2 settembre 2019 "Sistema informativo del Reddito di cittadinanza".

 
Deliberazione della Giunta Regionale 29 ottobre 2019, n. 4-439
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - Regione Piemonte

D.G.R. 29 ottobre 2019, n. 4-439

Strutture operative regionali - l'area del sociale inglobata come settore nella Direzione Sanità.

sul Supplemento ordinario n. 4 al Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 44 del 31 ottobre 2019 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 29 ottobre 2019, n. 4-439 "Riorganizzazione parziale delle strutture del ruolo della Giunta Regionale. Art. 5 della legge regionale 28 luglio 2008, n. 23 e s.m.i. Modificazione dei provvedimenti organizzativi approvati con D.G.R. n. 20-318 del 15 settembre 2014 e sm.i. e D.G.R. n. 11-1409 del 11 maggio 2015 e s.m.i."

 
Fondo Nazionale Politiche Sociali per l'anno 2019 E-mail
RISORSE PUBBLICHE - FONDO NAZIONALE PER LE POLITICHE SOCIALI

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U Serie Generale n. 255 del 30.10.2019) il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che ripartisce tra le Regioni ed il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali il fondo nazionale delle politiche sociali. La quota destinata alle Regioni è di 391.726.202,00 di euro.

 

Alla Regione Piemonte assegnati € 28.596.012,75.

scarica il decreto 4 settembre 2019
 


Pagina 10 di 97
free pokerfree poker

SOSTENITORI E SPONSOR DI PIEMONTE SOCIALE

 


 

Associazione

di Volontariato

La Tavola Rotonda



Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information