Legge regionale 12 febbraio 2019, n. 3 E-mail
LEGISLAZIONE REGIONALE - PIEMONTE

Legge regionale 12 febbraio 2019, n. 3

Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità

Pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 7 - Supplemento Ordinario n. 3

 
Modifica periodo validità Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) E-mail
isee - INPS - ISEE
Martedì 12 Febbraio 2019 00:00

 

Modifica periodo validità Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU)

L’articolo 10 del Decreto legislativo 147 del 2017 ha previsto che la Dichiarazione Sostitutiva Unica ( DSU), utile ai fini dell’ ISEE, è valida dal momento della presentazione fino al successivo 31 agosto.

Il decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, in corso di conversione, ha modificato tale disposizione, prorogando al 31 dicembre 2019 il periodo di validità delle sole DSU presentate dal 1° gennaio 2019 al 31 agosto 2019.

Pertanto, alle DSU presentate nell'anno 2019, a legislazione vigente, si applicano le seguenti regole: le Dichiarazioni Sostitutive Uniche ( DSU) presentate dal 1° gennaio al 31 agosto 2019 sono valide dal momento della presentazione sino al 31 dicembre 2019 (ad es., una DSU presentata il 10 febbraio 2019 è valida dal 10 febbraio 2019 al 31 dicembre 2019). Si precisa che le DSU già attestate che recavano data scadenza 31 agosto 2019 sono state aggiornate sul portale con la nuova data di scadenza. Pertanto, le attestazioni ISEE, già rilasciate, con data scadenza del 31 agosto 2019 devono essere considerate valide e con scadenza 31 dicembre 2019.

Le Dichiarazioni Sostitutive Uniche ( DSU) presentate dal 1° settembre 2019 sono soggette alla disciplina generale, per cui sono valide dal momento della presentazione al successivo 31 agosto (ad esempio, una DSU presentata il 1° ottobre 2019 è valida dal 1° ottobre 2019 sino al 31 agosto 2020).

Scarica il messaggio INPS
 
Riparto del fondo per le non autosufficienze per l'anno 2018 E-mail
RISORSE PUBBLICHE - FONDO NAZIONALE PER LE NON AUTOSUFFICIENZE

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U Serie Generale n. 35 del 11.02.2019) il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che ripartisce tra le Regioni ed il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali il fondo nazionale per le non autosufficienze. La quota destinata alle Regioni è di 447.200.000,00 di euro.

 

Alla Regione Piemonte assegnati €. 35.865.440,00.

Scarica il decreto 12 dicembre 2018
 
Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - Regione Piemonte
Mercoledì 06 Febbraio 2019 00:00


PER I DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ: APPROVATA LA LEGGE REGIONALE

Approvata dal consiglio regionale la legge “Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità”

Sostenere la dignità, i diritti e le libertà fondamentali di ogni persona con disabilità, porre in essere azioni per eliminare le barriere fisiche, sensoriali e culturali, disciplinare gli interventi regionali e favorire il coordinamento con gli enti pubblici e le associazioni: questi gli obiettivi principali della nuova legge approvata il 5 febbraio dal consiglio regionale del Piemonte leggi tutto

 
Selezione e la Formazione dei NAVIGATOR E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - REDDITO DI CITTADINANZA

REDDITO DI CITTADINANZA


Stanziati i fondi per Anpal Servizi per la selezione e la formazione dei navigator.

Le risorse sono previste dal Decreto Legge 28 gennaio 2019 n. 4 pubblicato in Gazzetta ufficiale n. 23 del 28 gennaio 2019.

L’avvio delle procedure di selezione sarà comunicato sul portale

https://www.anpalservizi.it

 

non appena AnPal Servizi avrà adeguato i propri regolamenti.

La misura, necessaria ad organizzare l’erogazione del reddito di cittadinanza, consentirà il reclutamento di circa 6 mila esperti delle politiche attive del lavoro con incarichi di collaborazione attraverso una selezione pubblica. Gli stanziamenti autorizzati a favore di Anpal Servizi S.p.A. prevedono una spesa nel limite di 200 milioni di euro per il 2019, di 250 milioni di euro per il 2020 e di 50 milioni di euro per il 2021.

 
REDDITO e PENSIONE DI CITTADINANZA E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - REDDITO DI CITTADINANZA

INPS, l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, ha pubblicato una guida completa sul Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza con tutto quello che c’è da sapere sui requisiti, gli importi, le sanzioni e gli obblighi per i lavoratori.
Scarica LA GUIDA COMPLETA
 
Decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4 E-mail
AREA PUBBLICA COORDINAMENTO - REDDITO DI CITTADINANZA

Decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4 - DECRETO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100

 

Sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 23 del 28 gennaio 2019 è stato pubblicato il Decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4:"Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni".

 


Pagina 2 di 104
free pokerfree poker

SOSTENITORI E SPONSOR DI PIEMONTE SOCIALE

 


 

Associazione

di Volontariato

La Tavola Rotonda



Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information